Accessori: Lavabo

 RUBINETTERIA

D.M. 236/89

Art. 4.1.6

Si deve dare preferenza a rubinetti con manovra a leva e, ove prevista, con erogazione dell'acqua calda regolabile mediante miscelatori termostatici

IMZ

I rubinetti è meglio che non siano di tipo chirurgico in quanto la leva lunga risulta pericolosa per gli occhi nella fase di lavaggio del viso.

Un miscelatore termostatico è la soluzione ottimale per regolare la temperatura in uscita al fine di evitare scottature nei casi di scarsa sensibilità della persona alle variazioni termiche.

La leva dei rubinetti deve essere facilmente manovrabile anche da persone che hanno una ridotta funzionalità delle mani. Un rubinetto dovrebbe essere:

  • manovrabile con una sola mano
  • non richiedere una presa stretta o una rotazione del polso
  • richieda una forza non superiore a 22N
  • sia azionabile con il pugno chiuso [Singapore 1, pag.130, fig. 65].
  • la temperatura dell’acqua calda non dovrebbe poter superare i 40 gradi celsius [Irlanda 5 p.95 ].)

Il rubinetto dovrebbe essere del tipo che permetta di riempire una bottiglietta d’acqua

IMZ Esempio di specchio con pendenza regolabile