ANTOLOGIA APERTA DELL'ACCESSIBILITA' 

* si consiglia  di chiudere la pagina dopo la consultazione, per evitare un eccesso di pagine aperte.

Pagina di dettaglio tecnico

?

ATTRAVERSAMENTI PEDONALIDISLIVELLI

ESIGENZE

Per le persone con disabilità, in particolare se su sedia ruote, debilitate o grevi, possono risultare insormontabili le discontinuità, anche minime, lungo il percorso.

Pertanto, le condizioni minimali riguardanti gli attraversamenti pedonali, necessarie per l’accessibilità sono:

  • non devono presentare gradini;
  • quando piccoli gradini sono indispensabili, ad esempio in corrispondenza del bordo di scivoli o delle isole salvagente, i dislivelli devono essere minimi e possibilmente smussati.

SOLUZIONI

CRITERI ESSENZIALI

Prescrizioni

  • Gli attraversamenti pedonali devono rispettare gli stessi criteri prescritti per i marciapiedi.
  • In particolare non devono presentare bruschi dislivelli (scalini) superiori a 2,5 cm (ad esempio, in corrispondenza degli scivoli o delle isole pedonali) nel senso della percorrenza, che possono risultare insormontabili da persone con disabilità.

Raccomandazioni

  • Sebbene la norma preveda il livello massimo di 2,5 cm, si raccomanda di ridurre possibilmente a zero il gradino.
  • Se per motivi tecnici non è possibile, si raccomanda di attenuare l’ostacolo con uno smusso vicino a 30°.

 

NORME ITALIANE

D.M. 236/89
Art. 8.2.1  Percorsi

… Allorquando il percorso si raccorda con il livello stradale o è interrotto da un passo carrabile, sono ammesse brevi rampe [scivoli] di pendenza non superiore al 15% per un dislivello massimo di 15 cm. Il dislivello ottimale tra il piano di percorso ed il piano del terreno o delle zone carrabili ad esso adiacenti è di 2,5 cm

FINESTRA SUL MONDO

 

Non abbiamo riferimenti significativi in proposito

 

 

Ci stiamo lavorando: vostre segnalazioni saranno molto gradite.

 

Ci stiamo lavorando: vostre segnalazioni saranno molto gradite.

Istituto del Marchio di  qualità Zerobarriere (IMZ) - P.za Carlo Marx, 5 - 06019 Umbertide (PG)