ANTOLOGIA APERTA DELL'ACCESSIBILITA' 

* si consiglia  di chiudere la pagina dopo la consultazione, per evitare un eccesso di pagine aperte.

Pagina di dettaglio tecnico

?

ATTRAVERSAMENTI PEDONALIUBICAZIONE

ESIGENZE

Gli attraversamenti pedonali devono essere posizionati a sufficiente distanza da incroci stradali, in modo da garantire la massima sicurezza ai pedoni  e il minimo intralcio al traffico veicolare.

SOLUZIONI

 

CRITERI ESSENZIALI

Prescrizioni

  • In presenza di intersezioni a raso non semaforizzate, l’attraversamento pedonale, se esistente, deve essere posizionato 5 metri a monte dell’intersezione stessa, per evitare che il conducente, impegnato a compiere la sua manovra, non presti sufficiente attenzione al pedone in procinto di attraversare. La distanza scelta è tale da permettere anche l’arretramento dell’attraversamento dietro il primo veicolo.
  • La segnaletica orizzontale di colore bianco sul fondo grigio-nero dell'asfalto è ottimale in termini di visibilità e contrasto

 

NORME ITALIANE

D.P.R. 495/92

CdS Art.40

Regolamento Art. 145 

L'attraversamento pedonale, in  presenza   del   segnale  “fermarsi   e   dare   precedenza”, deve essere tracciato a  monte della linea di arresto, lasciando uno spazio libero di almeno 5 m; in tal caso i pedoni devono essere  incanalati  verso  l'attraversamento pedonale mediante opportuni sistemi di protezione.

FINESTRA SUL MONDO

 

Regione Emilia Romagna

PROGETTARE NORMALITA' 1998-1: attraversamenti personali.pdf

 

Ci stiamo lavorando: vostre segnalazioni saranno molto gradite.

 

Ci stiamo lavorando: vostre segnalazioni saranno molto gradite.

Istituto del Marchio di  qualità Zerobarriere (IMZ) - P.za Carlo Marx, 5 - 06019 Umbertide (PG)