ANTOLOGIA APERTA DELL'ACCESSIBILITA' 

* si consiglia  di chiudere la pagina dopo la consultazione, per evitare un eccesso di pagine aperte.

Pagina di dettaglio tecnico

?

APPARECCHI SANITARI: ORINATOIO

ESIGENZE

Le persone con disabilità debbono essere messe in grado di:

  • accostarsi all’orinatoio;
  • fruire di appoggi per mantenere la posizione retta;
  • mantenere un sufficiente grado diigiene e riservatezza.
  • svolgere ogni attività in modo agevole, sicuro e confortevole.

SOLUZIONI

 

CRITERI ESSENZIALI

Prescrizioni

Gli orinatoi devono rispondere ai requisiti indicati nelle seguenti tabelle, dedotte dal D.M. 236/89, Art 8.1.6, Servizi igienici.

  Irlanda5 pag.32

  • Struttura, forma e posizionamento  

APPARECCHI SANITARI

STRUTTURA E FORMA

MISURE PER POSIZIONAMENTO

Orinatoio

Del tipo sospeso

Distanza minima dell’asse  dalla parete laterale

40 cm

Distanza del bordo anteriore dalla parete posteriore

75-80 cm

Distanza del piano superiore dal piano di calpestio

45-50 cm

Immagine tratta dal “Manuale interpretativo della Legge nazionale 13/89”del Comune di Bologna.

  • Accostamento all'orinatoio ​( misure assimilate a quelle del lavabo).​

APPARECCHI SANITARI

SPAZI DI ACCOSTAMENTO

MISURA MINIMA

Orinatoio

Accostamento frontale

80 cm (misurati dal bordo anteriore del lavabo).

 

NOTA

  • I criteri sopra esposti si riferiscono al posizionamento e all’accostamento agli apparecchi sanitari. Oltre ad essi, nel locale in cui sono installati devono essere garantiti gli spazi liberi (DM 236/89, Art 8.0.2) per la circolazione su sedia a ruote  e per il raggiungimento degli apparecchi ed accessori.

Raccomandazioni

Ai lati dell’orinatoio devono essere installati:

  • due maniglioni laterali per persone con difficoltà di deambulazione
  • due scudi per la privacy

 

 

NORME ITALIANE

D.M. 236/89 

Posizionamento

Accostamento

Raggiungimento

FINESTRA SUL MONDO

Le misure riportate negli schemi devono essere considerate solo indicative quando non coincidono con le normative italiane.

Irlanda 5, pp.29-32

TIPI DI ORINATOI VERTICALI

Gli orinatoi possono essere di due tipi:

  • verticale, basati a pavimento;
  • a vaschette sospese, con una superficie del pavimento piana per l'approccio.

Gli orinatoi verticali non dovrebbero mai essere usati, in quanto le persone con difficoltà visive spesso passano le mani lungo le pareti per orientarsi e quindi possono incontrare la superficie non protetta.

Irlanda 5.5

Irlanda 5.6

Singapore universal design, pp. 104

 

- MANIGLIONI VERTICALI
- SCUDI LATERALI PER LA PRIVACY
- DIMENSIONI RIDOTTE PER BAMBINI

È necessario installare un maniglione orizzontale sopra l'orinatoio per assistere i disabili ambulanti.

Su entrambi i lati dell'orinatoio devono essere previsti due maniglioni verticali montati a parete con una distanza di 120 mm dalle pareti e da 1000 mm a 1500 mm sopra il livello del pavimento finito

Gli orinatoi dovrebbero essere di tipo sospeso con un bordo a non più di 400 mm di altezza dal pavimento. Ci dovrebbe essere uno spazio minimo del pavimento non ostruito di 750 mm di larghezza per 1200 mm di profondità e nessun cambiamento nei livelli sul fronte agli orinatoi.

Gli scudi per la privacy non devono estendersi oltre il bordo anteriore dell'orinatoio, a meno che non consentano una larghezza libera minima di 750 mm.

Su entrambi i lati dell'orinatoio devono essere previsti due maniglioni montati a parete con una distanza di 120 mm dalle pareti e da 1000 mm a 1500 mm sopra il livello del pavimento finito.

I comandi per il lavaggio, nel caso che non sia automatizzato, devono essere posizionati a non più di 1200 mm dal pavimento.

Se non viene fornita una toilette separata adatta ai bambini, deve essere fornito almeno un orinatoio montato a 400 mm sopra il livello del pavimento finito nella toilette maschile.

 

 

 

 

 

 

Ci stiamo lavorando: vostre segnalazioni saranno molto gradite.

 

Ci stiamo lavorando: vostre segnalazioni saranno molto gradite.

Istituto del Marchio di  qualità Zerobarriere (IMZ) - P.za Carlo Marx, 5 - 06019 Umbertide (PG)