ANTOLOGIA APERTA DELL'ACCESSIBILITA' 

* si consiglia  di chiudere la pagina dopo la consultazione, per evitare un eccesso di pagine aperte.

Pagina di dettaglio tecnico

?

TRIBUNE: SETTORI RIALZATI

ESIGENZE

Le persone con disabilità gradiscono una buona panoramica e protezione dagli elementi atmosferici

Le scale di accesso ai posti a sedere devono essere sicure e confortevoli.

SOLUZIONI

CRITERI ESSENZIALI

Prescrizioni

Le posizioni rialzate sono in genere preferite dagli spettatori con disabilità, poiché spesso offrono una migliore protezione dagli elementi atmosferici e una panoramica migliore della partita, purché la linea di visione non sia compromessa da sporgenze di anelli o coperture.

 

 

 

Le scale di accesso devono essere conformi alla Linea guida: Percorsi pedonali – Scale, per quanto applicabili: infatti, i vincoli di spazio rendono in molti casi impossibile rispettarle, ameno di non aumentare in modo non ragionevole i volumi occupati dagli spazi per il pubblico.

ACCESSIBILITA' PER TUTTI UEFA-CAFE

I:5 Settori rialzati p. 68

Gli spettatori con disabilità devono poter avere una scelta che includa settori rialzati con facile accesso ai servizi igienici e alle aree di ristoro. Gli anelli superiori sono stati a volte considerati inadeguati per gli spettatori con disabilità, perché si pensava che la loro sicurezza sarebbe stata compromessa da vie di accesso e di esodo più lunghe e più difficili. Fortunatamente non è più così, grazie a intelligenti soluzioni di progettazione che assicurano un approccio più inclusivo. Le posizioni rialzate sono in genere preferite dagli spettatori con disabilità, poiché spesso offrono una migliore protezione dagli elementi atmosferici e una panoramica migliore della partita, purché la linea di visione non sia compromessa da sporgenze di anelli o coperture. Gli spazi posteriori degli anelli con posti a sedere potrebbero essere la soluzione ideale per le persone su sedia a rotelle sotto diversi aspetti: forniscono una linea di visione perfetta, senza detrimento alcuno a quella degli altri spettatori, sono di facile accesso e particolarmente adatti per l’evacuazione in caso di emergenza e, soprattutto, offrono al progettista l’occasione per estendere i settori in senso orizzontale per tutto lo spazio necessario a ospitare il numero di spazi richiesti per le persone su sedia a rotelle. In una tribuna a vari anelli, una sistemazione nella zona posteriore dell’anello più basso è comoda per le persone su sedia a rotelle per molte ragioni, come illustrato nella figura 21.

Inoltre, deve essere relativamente facile avere accesso all’ascensore che permette di raggiungere tali posti.

La disposizione di alcuni impianti potrebbe anche permettere un accesso efficace dal livello del terreno alla parte posteriore degli anelli superiori. I progettisti devono quindi essere pronti a fornire settori per spettatori con disabilità negli anelli superiori, insieme ad ascensori e all’accesso facilitato ad attrezzature vicine, come servizi igienici e aree di ristoro (figura 21).

 

Ci stiamo lavorando: la vostra collaborazione sarà molto gradita

 

Ci stiamo lavorando: vostre segnalazioni saranno molto gradite.

 

Ci stiamo lavorando: vostre segnalazioni saranno molto gradite.

Istituto del Marchio di  qualità Zerobarriere (IMZ) - P.za Carlo Marx, 5 - 06019 Umbertide (PG)