ANTOLOGIA APERTA DELL'ACCESSIBILITA' 

* si consiglia  di chiudere la pagina dopo la consultazione, per evitare un eccesso di pagine aperte.

Pagina di dettaglio tecnico

?

TRIBUNE: SEDILI PIEGHEVOLI

ESIGENZE

È utile una certa flessibilità nella sistemazione delle persone su sedia a rotelle con parenti e amici o quando due persone su sedia a rotelle desiderino sedere vicine.

Le scale di accesso ai posti a sedere devono essere sicure e confortevoli.

SOLUZIONI

 

CRITERI ESSENZIALI

Prescrizioni

I sedili pieghevoli possono essere una buona soluzione per creare spazi aggiuntivi per persone su sedia a rotelle negli stadi nuovi e in quelli già esistenti 

 

 

 

NORME ITALIANE

Le scale di accesso devono essere conformi alla Linea guida: Percorsi pedonali – Scale, per quanto applicabili: infatti, i vincoli di spazio rendono in molti casi impossibile rispettarle, a meno di non aumentare in modo non ragionevole gli spazi occupati dagli spazi per il pubblico.

ACCESSIBILITA' PER TUTTI UEFA e CAFE

I:8   Sedili pieghevoli p.70

Si possono creare spazi aggiuntivi per persone su sedia a rotelle negli stadi nuovi e in quelli già esistenti tramite la rimozione di sedili, purché ci siano posti a sedere fissi adiacenti per gli accompagnatori e gli assistenti personali e purché lo spazio, gli standard di visione e l’accesso agli impianti sia lo stesso degli spazi permanenti per persone su sedia a rotelle. Può essere utile una certa flessibilità nella sistemazione delle persone su sedia a rotelle con parenti e amici, ad esempio, o quando due persone su sedia a rotelle desiderino sedere vicine. Inoltre, ci possono essere occasioni in cui gli spazi minimi previsti per le persone su sedia a rotelle non siano sufficienti a soddisfare la richiesta, e i sedili pieghevoli possono essere una buona soluzione. Un’altra soluzione flessibile e accettabile può essere quella di installare sedili reclinabili o ribaltabili (non oscillanti) in aree dedicate a persone su sedia a rotelle (figura 17), da usare per gli spettatori senza disabilità quando lo spazio non sia richiesto da persone su sedia a rotelle.

È necessario tuttavia riconoscere che se i biglietti per la partita sono generalmente disponibili al pubblico fino all’inizio e anche dopo l’inizio di un evento, ciò deve essere valido per le persone con e senza disabilità. Questo implica che deve essere disponibile in ogni momento lo standard minimo di assegnazione di spazi per persone su sedia a rotelle, come mostrato nella tabella 2. Inoltre, poiché devono essere previste vie di accesso e di circolazione adatte alle sedie a rotelle per il numero massimo di persone su sedia a rotelle in ogni zona, può essere molto opportuno dislocare i settori con i sedili pieghevoli solo nella parte anteriore o posteriore degli anelli con posti a sedere. In queste posizioni è più facile assicurare spazi ampi di circolazione. Nel considerare tali settori con sedili pieghevoli, i progettisti devono anche tener presenti le raccomandazioni riguardanti i settori rialzati e l’uso di “super-alzate”, come illustrato nella figura 18, a causa delle possibili conseguenze sulla linea di visione nel caso in cui le persone su sedia a rotelle siano ubicate nella parte anteriore o posteriore di un settore.

La figura 23 mostra posti a sedere fissi contigui nella prima fila di un anello inferiore che non sono utilizzati, con lo spazio quindi occupato da persone su sedia a rotelle. In media, la testa di una persona su sedia a rotelle è di 40 –60 mm più alta e di 200 -300 mm più in avanti degli spettatori che siedono in posti a sedere fissi. Pertanto, può essere necessario effettuare una compensazione innalzando le file dietro a tali settori con sedili pieghevoli. In modo analogo, quando gli spazi per le persone su sedia a rotelle si trovano nella fila posteriore, l’altezza di tale fila dovrà corrispondere a quanto mostrato nella figura 23 per assicurare una linea di visione adeguata quando gli spettatori che si trovano davanti si alzano. I progettisti devono anche essere consapevoli del rischio di invasione dei settori degli anelli centrali o davanti agli anelli e considerare l’installazione di barriere innalzabili per ridurre al minimo i rischi per le persone su sedia a rotelle.

 

 

Ci stiamo lavorando: la vostra collaborazione sarà molto gradita

 

Ci stiamo lavorando: vostre segnalazioni saranno molto gradite.

 

Ci stiamo lavorando: vostre segnalazioni saranno molto gradite.

Istituto del Marchio di  qualità Zerobarriere (IMZ) - P.za Carlo Marx, 5 - 06019 Umbertide (PG)