ISTITUTO DEL MARCHIO DI QUALITA' ZEROBARRIERE (IMZ) 

CHI SIAMO

Chiudi    

DA DOVE VENIAMO

IL BANDOLO DELLA MATASSA

LA DIAGNOSI

  • Le cause dell’inarrestabile proliferazione di barriere possono essere così sintetizzate:
    • le barriere sono invisibili per tutte le persone senza disabilità (90% della popolazione);
    • l’invisibilità determina la generale inconsapevolezza dei  danni provocati e la proporzionale disattenzione della politica e della filiera delle costruzioni;
    • La continua proliferazione delle barriere è oggettivamente imputabile alla carenza di almeno un anello della catena decisionale costituita dagli operatori delle costruzioni;  
    • Le carenze non sono dovute all’insensibilità, ma alla diffusa inconsapevolezza della complessità delle soluzioni, tecnicamente semplici, ma complesse nell’arte di interpretare le esigenze delle persone con disabilità;
  • Lo strumento per combattere l’inconsapevolezza è l’informazione.

LA PRECONDIZIONE DELLA SOLUZIONE

Di conseguenza l’attività dell’IMZ è stata concentrata sulla conoscenza del come fare, sviluppando l’Antologia aperta dell’accessibilità, con le seguenti caratteristiche:

  • È formata da Linee guida tecniche, che contengono prescrizioni e raccomandazioni per costruire città accessibili per tutti.
  • È aperta alla collaborazione di chiunque intenda fornire proposte di Linee guida, assumendone il ruolo di autore e referente, oppure segnalare buone pratiche, errori da evitare, idee innovative.
  • È aperta nel tempo, con aggiornamenti continui e nuove linee guida.
  • È aperta nello spazio, con uno sguardo alle eccellenze nel mondo.

I destinatari dell’Antologia  sono i soggetti attivi nelle filiere delle costruzioni / apparecchiature (progettisti, direttori dei lavori, autorizzatori) e gli utenti con disabilità.

LA SOLUZIONE

L’Antologia può costituire solo uno strumento di supporto per evitare la costruzione di nuove barriere. La soluzione radicale presuppone l’esistenza, in analogia agli Stati più evoluti,  di una Autority a livello nazionale  che riunisca  tutti i portatori di interesse - politici, tecnici, disabili – in grado di indirizzare conoscenze, volontà e risorse verso un obiettivo comune.

Le Autority operanti nei diversi Stati sono incardinate in istituzioni diverse - Senato, Ministero della giustizia e uguaglianza, Ministero dello sviluppo economico - dimostrando la vastissima portata dell’argomento: solidarietà, giustizia, economia.

 

 

Istituto del Marchio di  qualità Zerobarriere (IMZ) - P.za Carlo Marx, 5 - 06019 Umbertide (PG)