ANTOLOGIA APERTA DELL'ACCESSIBILITA' 

* si consiglia  di chiudere la pagina dopo la consultazione, per evitare un eccesso di pagine aperte.

Pagina di dettaglio tecnico

?

LOCALI: SPOGLIATOIO

ESIGENZE

Le persone con disabilità debbono essere messe in grado di:

  • circolare all’interno del locale, in modo da fruire di tutti i servizi disponibili ;
  • svolgere ogni attività in modo agevole, sicuro e confortevole.

SOLUZIONI

Requisiti comuni a tutti i locali ...

Accessori specifici dello spogliatoio

Raccomandazioni

Ogni servizio igienico deve essere ben segnalato e ubicato nelle vicinanze degli ingressi e nei luoghi di maggior fruizione dell'edificio.

Un locale con solo orinatoio è molto raramente realizzato.

Gli stessi criteri sopra indicati devono essere rispettati nell’usuale collocazione di una serie di orinatoi all’interno di locali che comprendono anche box WC e lavabo.

 

NORME ITALIANE

D.M. 236/89

 

Ubicazione e segnalazione

Accesso

Spazi di manovra interni

Fruizione degli apparecchi

FINESTRA SUL MONDO

Le misure riportate negli schemi sono indicative. 

Irlanda 5, p. 65

DIMENSIONI E LAYOUT

Un box spogliatoio accessibile dovrebbe avere le dimensioni raccomandate di 2300 mm x 2500 mm e un layout come illustrato nella Figura 5.15.

Laddove sono previsti più spogliatoi accessibili, dovrebbero avere un layout invertito,in sequenza alternata, per fornire una scelta di trasferimento a sinistra o a destra.

Lo spogliatoio dovrebbe fornire a una persona su sedia a ruote uno spazio sufficiente a manovrare e trasferirsi da e verso un sedile ribaltabile e, quando richiesto, su una sedia a ruote impermeabile, che può essere richiesta per accedere a docce, piscine o altre aree umide in un complesso ricreativo.

SEDILI

Il sedile ribaltabile deve essere imbottito, avere uno schienale incorporato o separato ed essere fissato saldamente alla parete.

I sedili con le zampe anteriori incernierate, usate per renderli più resistenti a peso della persona, devono essere evitati in quanto le gambe possono impedire all'utente di una sedia a rotelle di manovrare facilmente all'interno della stanza.

I sedili devono essere controllati e testati regolarmente per garantire che i fissaggi siano sicuri e che la seduta resista al peso di una persona

MANIGLIONI

Dovrebbero essere (è opportuno) forniti maniglioni orizzontali e verticali, fissi e ribaltabili, per offrire supporto, nelle posizioni mostrate in Figura 5.15. Le barre ribaltabili devono essere progettate per essere mantenute in posizione verticale quando non sono in uso, ma possono essere facilmente abbassate quando necessario.

Le barre ribaltabili senza montanti verticali verso il pavimento sono preferite, perché non sono di intralcio al movimento nella stanza. Se sono necessari montanti per aumentarne la resistenza al peso, devono essere arretrati di almeno metà della lunghezza del corrimano quando è in posizione orizzontale.

Tratto dal sito ArchWeb

 

 

Ci stiamo lavorando: vostre segnalazioni saranno molto gradite.

 

Ci stiamo lavorando: vostre segnalazioni saranno molto gradite.

Istituto del Marchio di  qualità Zerobarriere (IMZ) - P.za Carlo Marx, 5 - 06019 Umbertide (PG)