ANTOLOGIA APERTA DELL'ACCESSIBILITA' 

* si consiglia  di chiudere la pagina dopo la consultazione, per evitare un eccesso di pagine aperte.

Pagina di dettaglio tecnico

?

LOCALI SPECIALI:  LOCALE MAGGIORATO

ESIGENZE

Le persone con disabilità debbono essere messe in grado di:

  • circolare all’interno del locale, fino ad accostarsi a ciascun apparecchio igienico presente, con necessità di spazi particolarmente ampli ;
  • fruire di ciascun apparecchio sanitario presente secondo quanto indicato nei rispettivi moduli “Apparecchi igienici”;

svolgere ogni attività in modo agevole, sicuro e confortevole

SOLUZIONI

CRITERI ESSENZIALI

Requisiti comuni a tutti i locali ...

<

Requisiti specifici degli apparecchi presenti 

  Fruibilità Accessori
  WC - Bidet Cassette di scarico  Schienale Coprisedile Doccetta  Maniglioni
   Lavabo Rubinetteria  Specchio Acqua sanitaria   Maniglioni

NORME ITALIANE

D.M. 236/89

 

Ubicazione e segnalazione

Accesso

Spazi di manovra interni

Fruizione degli apparecchi

 

Le misure riportate negli schemi sono indicative 

Irlanda 5, p. 27-28

 

DIMENSIONI DEI LOCALI WC MAGGIORATI

l locali WC maggiorati dovrebbero avere una larghezza di 1200 mm e fornire uno spazio di 900 mm x 900 mm , libero dal WC e dall’apertura della porta (vedere Immagine 5.4).

Dovrebbero includere un corrimano orizzontale adiacente al WC; corrimano verticale alla parete posteriore; una mensola; e fasciatoio pieghevole.

Laddove sono previsti più locali WC maggiorati, devono essere ad accesso diversi (da destra e da sinistra).

Irlanda 5, p. 41

LOCALI CON DOPPIO LAVABO

Nella Figura 5.9. è illustrato un locale con i seguenti componenti:

  • A) maniglione verticale  diametro 35 mm.
  • B) maniglione mobile diametro 35 mm.
  • C) tazza WC
  • D) cassetta di scarico, utilizzabile come schienale, con coperchio piatto, chepuò servire come portaoggetti
  • F) maniglione orizzontale diametro 35 mm.
  • G) cordicella d’allarme
  • H) mensola per effetti personali
  • I) dispenser sanitario con comandi compresi fra 750/1200 mm
  • J) maniglione orizzontale per chiudere la porta
  • K) lavabo sospeso addizionale alto 680/700 e senza impedimento per le ginocchia
  • L) lavabo da usare da seduti sul WC

Il locale comprende l’accoppiata  WC/lavabo ad angolo utilizzabile da seduti sul WC e un lavabo supplementare utilizzabile in piedi.

Le dimensioni del locale devono essere 2300 mm x 2500 mm.

Il lavabo supplementare per lavarsi in piedi deve essere più largo del lavabo per risciacquarsi le dita, associato al WC ad angolo; infatti, il primo serve per facilitare il lavaggio delle mani o del corpo e la pulizia della dotazione per la cura personale.

Dovrebbe essere dotato di un rubinetto e di un miscelatore monocomando o di rubinetti separati caldi e freddi con bracci a leva.

Il lavabo deve essere posizionato con un'altezza del bordo di 780 - 800 mm per adattarsi all'uso in piedi e posizionato in modo da non intralciare la rotazione della carrozzina o l'area di trasferimento.

Un distributore di sapone e un sistema di asciugatura delle mani devono essere forniti accanto al lavabo da usare in piedi.

Figura 5.9

Immagine 5.4

 

Ci stiamo lavorando: vostre segnalazioni saranno molto gradite.

 

Ci stiamo lavorando: vostre segnalazioni saranno molto gradite.

Istituto del Marchio di  qualità Zerobarriere (IMZ) - P.za Carlo Marx, 5 - 06019 Umbertide (PG)